NEWSLETTER ISSIRFA n. 1/2020

 

EDITORIALE

Fabrizio Tuzi (Direttore dell'Istituto)

La gestione dell’emergenza Covid-19 ha messo sotto stress i rapporti tra Governo centrale e Regioni, impattando in maniera significativa sul funzionamento dell’assetto regionale italiano. L’ISSiRFA ha da subito avviato studi che indagassero i rapporti istituzionali ed economico-finanziari dalla prospettiva regionale e del rapporto Stato-Regioni durante la gestione dell’emergenza pandemica.

Rientra in questo contesto la realizzazione di un Osservatorio sui provvedimenti di gestione dell’emergenza Covid pubblicato sul sito web dell’Istituto. 

 Costituiscono i due pilastri dell’Osservatorio le sezioni:

- Normativa e Ordinanze dello Stato e delle Regioni

- Mappatura degli interventi economici regionali e dati finanziari.

Nel primo caso la raccolta sistematica dei Decreti Legge, dei DPCM e delle Ordinanze regionali è stata accompagnata da un lavoro originale di sintesi delle disposizioni vigenti adottate dal Governo, ordinate per settore, con lo scopo di contribuire alla piena conoscenza delle misure valide a livello nazionale. Considerata la stratificazione dei provvedimenti adottati nel tempo dal Governo, nonché la complessità delle regole fissate per la gestione dell’emergenza, è stata realizzata una sintesi semplificata delle misure straordinarie, finalizzata a favorire la conoscenza delle principali norme per la gestione dell’emergenza e quindi a contribuire ad una loro più efficace attuazione.

Nell’altra sezione, invece, è stato realizzato un lavoro originale di analisi e selezione delle misure regionali per l’emergenza Covid-19 a sostegno di famiglie e sistema economico. Sono, qui, riportati gli interventi intrapresi autonomamente dalle Regioni per sostenere i redditi delle famiglie e le imprese a seguito degli effetti delle misure di contenimento attivate per affrontare l’emergenza sanitaria da “Coronavirus”. L’elenco delle misure e delle iniziative regionali, che sono complementari o aggiuntive rispetto a quelle attivate dal Governo centrale, è poi arricchito da dati finanziari che evidenziano per ciascuna regione l’entità degli interventi e la provenienza delle risorse ad essi destinate.

L’originalità del prodotto ha fatto si che i dati riportati nell’Osservatorio siano stati utilizzati e ripresi anche da alcuni organi di stampa nazionali.

L’Osservatorio - periodicamente aggiornato - ambisce, pertanto, a diventare uno strumento di riferimento della comunità di ricerca italiana, nonché dei soggetti istituzionali, per uno studio approfondito delle tematiche istituzionali e finanziarie emerse durante la gestione della crisi Covid-19.


CONVEGNI, SEMINARI, DOCENZE

 

Paolo Colasante ha svolto un ciclo di docenze (48 ore) in “Diritto Costituzionale Comparato” presso la Pontificia Università San Tommaso D'Aquino - Facoltà di Scienze Sociali e ha realizzato Moduli di approfondimento su “Il riparto delle competenze in materia di energia e ambiente” e “Disciplina pubblicistica delle fonti energetiche rinnovabili” (20 ore) presso l’Università di Teramo -  Master di II livello in diritto dell'energia e dell'ambiente

Claudia Cipolloni ha partecipato al ciclo di seminari sull’Emergenza Covid-19 presso la LUISS Guido Carli in data 24 aprile 2020 con una relazione dal titolo "La concorrenza fra Stato e autonomie territoriali nella gestione dell'emergenza sanitaria: il (difficile) contemperamento tra esigenze di unitarietà e differenziazione del sistema"

Antonino Iacoviello ha partecipato con un intervento dal titolo Stato-Regioni: un modello di regionalismo anticrisi, al progetto “Il CNR risponde” spazio di informazione dedicato alle principali questioni di attualità realizzato da CNR WEBTV

Clelia Losavio ha partecipato, per conto dell'ISSiRFA, agli Stati Generali della Montagna, organizzati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri a Roma il 31 gennaio 2020. L'incontro, presieduto dal Ministro Boccia, ha costituito l'occasione per tracciare le linee della futura azione politica in materia di territori montani.

Gabriella Saputelli ha svolto nelle giornate del 3 e 10 giugno lezioni on line sul tema “Costituzione e Covid-19” a favore degli studenti maturandi del IIS Leonardo da Vinci di Maccarese (RM), dell’Istituto Santa Maria e del Liceo Amaldi (RM).


PAPERS & PUBBLICAZIONI

 

Colasante P.  La riduzione del numero dei parlamentari, fra merito e legittimità costituzionale, in Federalismi.it 2020

Colasante P. La ricerca di una nozione giuridica di ambiente e la complessa individuazione del legislatore competente in Federalismi.it n.20, 24 giugno 2020

Colasante P. La nascita e l’evoluzione del Fondo Sociale Europeo e le sue attuali prospettive, in Rivista giuridica del Mezzogiorno, n. 2/2020, Il Mulino, Bologna 2020, p. 501 ss.

Filippetti A. - Pozzo R. - Paolucci M. - Virgili V. What does cultural innovation stand for? Dimensions, processes and outcomes of a new innovation category in Science and Public Policy, maggio 2020

Gentilini A. Il dimensionamento eteronomo degli enti territoriali autonomi: spunti di riflessione (e qualche provocazione) a margine di una giurisprudenza costituzionale oltremodo “coadiuvante ”, in Giurisprudenza costituzionale 2019

Gentilini A. Quando la maggioranza dell'organo rappresentativo prevarica sull'opposizione (e il giudice costituzionale reagisce diversamente ...), in Giurisprudenza costituzionale 2019

Iacoviello A. Allargare gli orizzonti della carità. Una prospettiva di impegno al servizio delle Istituzioni, in  Costa C. - Bilotti E. (a cura di), Allargare gli orizzonti della carità. Per una nuova progettualità sociale, Edizioni Culturali Universitarie San Filippo Neri, Roma 2020

Iacoviello A. Misure di emergenza Coronavirus: nota di sintesi sulle disposizioni vigenti - 29 aprile 2020, in Studi e interventi (www.issirfa.cnr.it)

Da febbraio 2020 è attiva una collaborazione con l’Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali (IRPPS) nell’ambito del progetto VIVA - progetto di monitoraggio, valutazione e analisi degli interventi di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne. Obiettivo della collaborazione è la mappatura delle politiche regionali in materia di contrasto alla violenza contro le donne, ovvero la raccolta, l’analisi e la comparazione della produzione normativa ed amministrativa nell’ambito delle politiche attivate a livello regionale su tale materia. Nell’ambito di tale collaborazione è stata realizzata una Banca Dati contenente le norme, i regolamenti e gli atti amministrativi regionali, circa 1400 atti, e un Quadro Sinottico che raccoglie ed organizza in forma analitica e ragionata il materiale raccolto. La Banca Dati sarà a breve pubblicata on line sul sito ISSiRFA e il Quadro sinottico sarà invece divulgato attraverso il sito del progetto VIVA. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al gruppo di lavoro costituito da Giulia Maria Napolitano, Francesca Proia, Aida Arabia, Cinzia Spaziani. 


VISITE PER RICERCA E RICONOSCIMENTI

 

A causa dell'emergenza Covid-19 è stato temporaneamente sospeso il progetto bilaterale di ricerca The tools to safeguard minimum social and civil rights in Republic of Moldova and Italy che vede coinvolti l'ISSiRFA e l’Accademia delle Scienze della Moldova. Il progetto, che prevedeva una visita in Moldova dei ricercatori ISSiRFA nella primavera 2020 e che doveva concludersi entro il 30 giugno 2020, è stato prorogato al 31 dicembre. La visita in Moldova sarà programmata appena possibile.

Andrea Filippetti è stato nominato dal Ministero dell'Università e della Ricerca National Member of the Shadow Strategic Programme Committee of Horizon Europe.

Gabriella Saputelli da gennaio a maggio 2020 è stata Visiting US-Italian Fulbright Assistant Professor in “Rule Of Law and Fundamental Rights in the Europe” presso la Law School and Keough School of Global Affairs, University of Notre Dame (Indiana - USA).


NOVITÀ EDITORIALI

 

 Mangiameli S. - Filippetti A. - Tuzi F. – Cipolloni C., Prima che il Nord somigli al Sud. Le Regioni tra divario e asimmetria, ed. Rubbettino, Soveria Mannelli, 2020


PRIVACY POLICY and DISCLAIMER

This Newsletter has been sent in compliance with current regulations concerning the protection of personal data, pursuant to the new European legislation (GDPR-General Data Protection Regulation). If you have received this Newsletter by mistake or if you wish to unsubscribe from our mailing list, send an email with the subject CANCEL to news@issirfa.cnr.it For any other information, send an email to segreteria@issirfa.cnr.it

......................................................

Questa Newsletter è stata inviata in conformità alle norme vigenti in materia di protezione dei dati personali, ai sensi della nuova normativa europea (GDPR-General Data Protection Regulation). Se hai ricevuto questa Newsletter per errore o se desideri cancellarti dalla nostra mailing list invia una mail con oggetto CANCELLAMI a news@issirfa.cnr.it Per qualsiasi altra informazione inviare una mail a segreteria@issirfa.cnr.it

......................................................

This newsletter is optimized for viewing with Firefox and Thunderbird. 

-------------------------------------------------------------------------------------------

Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali e sulle Autonomie

''Massimo Severo Giannini''

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Via dei Taurini 19, 00185 Roma

Tel. 39 06 49937700 - segreteria@issirfa.cnr.it

www.issirfa.cnr.it

 

Menu

Contenuti