ISTITUTO DI STUDI SUI SISTEMI REGIONALI
FEDERALI 
E SULLE AUTONOMIE
  
”Massimo Severo Giannini”

Partecipazione ai progetti finalizzati e strategici del CNR

Progetto finalizzato sull’organizzazione e sul funzionamento della pubblica amministrazione (1987-1995).

L’Istituto ha collaborato all’attività del Progetto con riferimento alle seguenti tematiche:
  • La sperimentazione amministrativa regionale
  • Analisi dei consuntivi delle regioni 1981-1985
  • Sistemi e criteri di delimitazione territoriale dell’area di incidenza delle amministrazioni pubbliche
  • Regioni e emergenze ambientali

    Progetto strategico sulle aree metropolitane e ambiente (1993-1995)

    Presso l’Istituto ha lavorato una unità operativa che ha analizzato la legislazione e le politiche in materia di tutela della qualità dell’aria, con particolare attenzione agli strumenti diretti a controllare l’inquinamento prodotto dal traffico veicolare.

    Progetto strategico sui caratteri e sulle prospettive dell’attività delle regioni (1995-1997)

    L’Istituto ha svolto il ruolo di capofila per il coordinamento scientifico ed organizzativo delle complesse attività di ricerca portate avanti da dieci unità operative (con sede presso Università ed Istituti di ricerca pubblici) impegnate nel Progetto. Le ricerche hanno analizzato, in particolare:

    1. i più rilevanti campi di attività delle regioni, con riguardo alle caratteristiche della legislazione, ai modelli organizzativi e procedurali adottati;

    2. alcuni temi istituzionali di rilievo “trasversale”;

    3. alcuni problemi attinenti alla funzionalità delle istituzioni regionali e locali.

    In particolare, presso l’Istituto, hanno lavorato due unità operative, con riferimento alle seguenti tematiche:
     
  • regioni, tutela dell’ambiente e del territorio
  • osservatorio sull’attuazione della riforma sanitaria.

    Progetto strategico sulla tutela dell’ambiente, i parchi nazionali e le aree protette (1996-1997)

    Presso l’Istituto ha lavorato una unità operativa che ha analizzato il modello organizzativo dei parchi nazionali, anche con indagini sul campo e di tipo comparato.