ISTITUTO DI STUDI SUI SISTEMI REGIONALI
FEDERALI 
E SULLE AUTONOMIE
  
”Massimo Severo Giannini”

Cooperazione territoriale

L’attività di ricerca consiste nel seguire le sfide e le opportunità in materia di cooperazione territoriale europea, anche alla luce delle prospettive della politica di coesione per il 2021-2027. Sotto il profilo tematico, l’Istituto ha seguito con particolare attenzione il tema della cooperazione sanitaria transfrontaliera, nell’ambito del quale le problematiche tipiche della cooperazione transfrontaliera si intrecciano con la normativa europea in materia di mobilità sanitaria.

Sotto il profilo geografico l’istituto ha svolto numerose attività relative alla frontiera tra Italia e Francia, anche alla luce del Trattato del Quirinale firmato dai due paesi a novembre 2021, che include un articolo specifico dedicato alla cooperazione transfrontaliera. In questo ambito è stato lanciato uno specifico osservatorio sulla cooperazione transfrontaliera Italia-Francia, ospitato in una apposita sezione del sito.

Diverse collaborazioni si sono attivate, tra cui si menzionano quella con l’Université de Nice-Cote D’Azur per la cooperazione Italia-Francia, con l’EURAC di Bolzano per la cooperazione Italia-Austria, e con la Società Italiana di Diritto Sanitario (SODIS).

Osservatorio Italia – Francia