ISTITUTO DI STUDI SUI SISTEMI REGIONALI
FEDERALI 
E SULLE AUTONOMIE
  
”Massimo Severo Giannini”

Il territorio rurale montano e la gestione sostenibile delle sue risorse

Il volume, a cura della dott.ssa Clelia Losavio e della dott.ssa Giovanna De Fano, edito da Giuffrè, affronta alcune questioni che riguardano le aree montane italiane e di cui si dibatte da oltre un ventennio. In verità, diversi tra i temi trattati hanno una origine ben più lontana e sono stati oggetto di attenzione da parte del legislatore e delle istituzioni pubbliche fin già dai primi decenni del secolo scorso. Il volume, grazie al contributo di diversi studiosi e con un approccio interdisciplinare, che coinvolge gli aspetti giuridici, socio-economici e di pianificazione territoriale, approfondisce, in particolare cinque tematiche: l’assetto istituzionale delle competenze e il ruolo degli enti locali; la conservazione e la valorizzazione delle risorse naturali, incluso il bene terra e la sua utilizzazione; la conservazione delle attività produttive, dall’agricoltura alla forestazione, al turismo sostenibile; la promozione di politiche integrate e coordinate sul territorio montano; la produzione di beni pubblici e di servizi ecosistemici, un tema per così dire trasversale a diversi contributi presentati qui. Nel complesso tutti i temi menzionati, così come sviluppati nei diversi capitoli, pongono questioni piuttosto attuali e stimolanti per un migliore disegno del complesso delle politiche che nei prossimi anni si andranno a realizzare proprio nelle aree montane: dalle politiche previste nella futura programmazione 2023-2027 (inclusi i nuovi interventi previsti dalla SNAI e dalle misure per lo sviluppo rurale) alle politiche previste nel PNRR (quali ad esempio le Green Community).